Il suono per armonizzare
corpo e mente

Il suono ha una profonda azione benefica a livello fisico ed emozionale e induce un profondo stato di rilassamento.

L’uso del suono come metodo terapeutico è di antica origine. 

Tutto nell’universo vibra, la frequenza a cui un oggetto o una persona vibra si definisce risonanza; gli organi del corpo, le ossa, i chakra possiedono una frequenza di risonanza differente.

Quando una parte del corpo vibra in modo non armonioso si definisce in dissonanza o in malattia.

Quando le note di risonanza interiore risultano in disarmonia è possibile armonizzarle con il suono inducendo così un’azione benefica sull’organismo nella componente emotiva ed organica.

Questo è possibile:

Attraverso l’ascolto di specifiche Frequenze  Sonore dei Fiori di Bach durante il trattamento di Riflessologia Plantare.

Attraverso l’uso di Diapason, strumenti accordati su specifiche frequenze applicati:

– sui punti riflessi dei piedi

– sui 14 Meridiani Principali Energetici della Medicina Tradizionale Cinese

– in contatto diretto su zone dolenti del corpo

– nel campo aurico in corrispondenza dei 7 Chakra Principali inducendo un processo di intonazione armonica

suono

Professionista Legge 4/2013

 

RICEVO PREVIO APPUNTAMENTO

presso il mio studio in via Giardini Sud 130, Formigine, MODENA

tel: 348 7297257

email:

ferraranaturopata@gmail.com