Consulenza naturopatica

 

- Il primo incontro tra Naturopata e cliente è un momento di reciproca conoscenza.

- Il Naturopata ascolta i disagi fisici o emozionali che emergono durante il colloquio e valuta il percorso personalizzato da mettere in atto per riportare equilibrio e sostenere il cliente durante il processo.

- Il cliente, al contempo, è informato sull’approccio lavorativo  personale del Naturopata, sulle pratiche e tecniche adoperate.

- La durata della consulenza naturopatica varia da un’ora ad un’ora e mezza in base alle disarmonie individuali.

- La consulenza non vincola la persona ad intraprendere alcun percorso con il Naturopata ma è puramente conoscitiva.

- Durante il primo colloquio non vengono forniti trattamenti pratici né indicazioni sui rimedi.

 CHAT